San Marino. Stefano Canti scrive a Michelotti

Lettera aperta dell’ex consigliere Stefano Canti ad Augusto Michetolli.

Carissimo Segretario Michelotti, mi preme ancora una volta, mio malgrado, tornare sulla stampa per precisare come i miei interventi siano espressione di un giudizio personale (condivisi tra l’altro da tantissimi cittadini) e spiace leggere nei suoi comunicati come ogni osservazione, venga da lei, strumentalizzata in una accusa nei confronti di chi, in modo pacato, pone delle riserve sulle scelte progettuali adottate come nel caso specifico, gli autovelox recentemente posizionati lungo la Via Nona Gualdaria a Cailungo o prima ancora sul nuovo portale di recente costruzione a Gualdicciolo. (…)

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy