Patto per San Marino fa ‘vecchia politica’. Mancini, Psrs

La maggioranza Patto per San Marino fa solo vecchia politica denuncia Alessandro Mancini di Partito Socialista Riformista Sammarinese, e preannuncia  che intende  rendere pubblici tutti
i dati nascosti dentro gli elaborati di bilancio in modo che i cittadini siano
informati e si rendano consapevoli della gravissima situazione in cui il Paese
si trova
.

Io penso che non può finire tutto a tarallucci e vino nel bunker del Palazzo e
pertanto intendo spostare tra i cittadini il dibattito consiliare perché c’è di
mezzo la prospettiva di vita dei sammarinesi.

Gli obiettivi di noi socialisti
riformisti, con la presentazione di decine e decine di emendamenti abrogativi e
propositivi frutto di un lungo lavoro di gruppo, erano quelli di evitare di
mettere le mani nelle tasche dei cittadini, di risanare i conti pubblici
riportandoli in attivo dopo gli sperperi di questi due anni, di riequilibrare il
bilancio tramite un tetto programmato alla spesa corrente che è un treno
impazzito, di promuovere nuove entrate per incentivare l’uscita dalla crisi,
prendere la strada della ripresa economica e occupazionale, riposizionare
l’economia avvicinandosi all’Europa.

Vedi l’intervento di A. Mancini, Psrs

 

Guarda le vignette di Ranfo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy