Rimini. Locali da ballo, appello alla Santanchè: «Subito aiuti economici e Iva più bassa»

Locali da ballo, appello alla Santanchè: «Subito aiuti economici e Iva più bassa»

Incentivare la riqualificazione, rimodulare l’imposizione fiscale e promuovere il settore dell’intrattenimento notturno: sono alcune delle richieste che la delegazione del Silb-Fipe ha posto al centro dell’incontro avuto con la ministra del turismo Daniela Santanchè. Lo riferisce Gianni Indino, presidente del Silb Emilia-Romagna, in una nota. Insieme a lui, hanno partecipato il vicepresidente nazionale vicario Antonio Flamini, il vicepresidente nazionale Alessandro Trolese e il presidente regionale del Piemonte, Alessandro Mautino. L’incontro a Roma «Abbiamo parlato del turismo a tutto tondo, con particolare riferimento alla grande valenza che il settore dell’intrattenimento serale e notturno ha nel creare destinazione turistica», spiega Indino (…)

Articolo tratto da Corriere di Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy