Rimini. Polpetta di traverso, bimbo rischia di soffocare: salvato dalla squadra soccorso Ikea. Il Carlino

Mario Gradara – Il Resto del Carlino: Bimbo ingoia polpetta e rischia di soffocare / Paura all’ Ikea: il piccolo salvato dal personale del centro commerciale 

RIMINI. Salvato dall’angelo dell’Ikea. Quel bambino stava soffocando, era diventato ormai cianotico, solo la prontezza di spirito della squadra di pronto soccorso del colosso svedese, gli ha salvato la vita. L’ episodio – accaduto di recente – è stato citato durante un corso di aggiornamento sulle tecniche salvavita. Al piccolo era andata di traverso una polpetta, un problema che aveva già avuto in precedenza in famiglia. «La mamma vedendolo diventare paonazzo e in pratica impossibilitato a respirare a cominciato a urlare disperata – racconta Carlo Gualandini, direttore Ikea Rimini -. In quel momento, come tutti i sabati, il nostro ristorante era strapieno di persone. E’ immediatamente intervenuto un membro della squadra di pronto soccorso Ikea, che da tempo ha fatto un training specifico sulla manovra antisoffocamente, la tecnica Heimlich, e il bambino ha ripreso a respirare». (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy