Rimini. Tentata rapina al ristorante cinese: minaccia la cameriera con un coltello, arrestato riminese. La Cronaca NQNews

La Cronaca Nuovo Quotidiano di Rimini: Un 33enne romagnolo ordina la cena poi cerca di rubare dalla cassa, messo in fuga da titolare e cliente / Coltello alla pancia della cameriera tenta di rapinare ristorante cinese

RIMINI – Entra nel ristorante cinese di via Destra del Porto, chiede di poter cenare e si accomoda ad un tavolo. Attende che la cameriera, una ragazza orientale, le porti il menù e ordina del pollo al limone. Erano le 21 di martedì sera. Improvvisamente il cliente si alza e si dirige verso la cassa del locale, in quel momento incustodita. E comincia ad armeggiare, proprio mentre dalla cucina esce la cameriera. La ragazza a quel punto inizia ad urlare ed a chiedere aiuto, ma viene bloccata dal bandito, un cesenate residente a Rimini di 32 anni, che le punta un coltello alla pancia. Ne scaturisce una colluttazione alla quale partecipa anche il proprietario del ristorante corso, subito, in difesa della sua dipendente. A quel punto al rapinatore non rimane altro da fare che darsi alla fuga inseguito, però, dal titolare e da un cliente anch’egli intervenuto a protezione della ragazza. Una fuga di brevissima durata quella del malvivente. A duecento metri di distanza dal ristorante, infatti, due vigili urbani che stavano transitando in auto da quelle parti, accortisi di quanto stava accadendo, scendono dalla vettura e bloccano il malvivente. Proprio mentre stava sopraggiungendo una volante della Polizia. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy