San Marino. Ancora una condanna per fatture fittizie: Manilo Travaglini, informatica.sm

San Marino, Tribunale. Condannato l’amministratore della società ‘informatica.sm’, Manilo Travaglini con sentenza di primo grado del commissario della legge dr. Roberto Battaglino. Era accusato  di emissione di fatture false, di  truffa  nonché di richiesta di rimborsi non dovuti.  

La procura fiscale aveva chiesto una condanna a tre anni e sei mesi, ma il giudice Battaglino – accogliendo in parte le tesi dell’avvocato difensore Rossano Fabbri – ha condannato Travaglini a 9 mesi di prigionia, interdizione di un anno e cinque mesi e multa a 30 giorni. Condannato inoltre anche al risarcimento del danno allo Stato per 139 mila euro, mentre il danno d’immagine dovrà essere quantificato in sede civile. Concessi i benefici di legge e la sospensione della pena. La difesa dell’imprenditore ha preannunciato appello (San Marino Rtv)

Leggi in merito alla revoca  della licenza della società in questione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy