San Marino. Anziana morta nella casa di riposo, indagati sette sanitari

Anziana morta nella casa di riposo. Il perito: ci sono profili di negligenza. Consegnata la relazione del consulente del Tribunale: indagati sette sanitari. La figlia: “Mia mamma pesava 30 chili”

CARLA DINI – Anziana deceduta alla Rsa, depositata la perizia. I fatti risalgono al 13 giugno 2022, quando un’ospite 86enne del Casale La Fiorina morì e la figlia presentò denuncia per omissione di soccorso. Del caso che vede sette indagati, tra medici e infermieri, si occupa il commissario della legge Elisa Beccari che aveva disposto una perizia ad agosto. Ora la svolta del 22 dicembre 2022. Armando Zammarchi, il consulente tecnico nominato da Beccari “ravvisati profili di negligenza” da parte del dottore allora responsabile della Rsa ha depositato in Tribunale la perizia. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy