San Marino: conti anche di Vasco Rossi

San Marino. La maxiinchiesta Torre d’Avorio si è allargata anche a nomi come Vasco Rossi.

Oggi la Guardia di Finanza gli ha fatto visita ‘nell’ambito degli approfondimenti relativi a trasferimenti di soldi verso San
Marino. Le fiamme gialle stanno passando al setaccio una serie di conti correnti
che riguardano circa 48mila persone che, nel periodo 2008-2013, avrebbero
portato soldi a San Marino. Fra loro ci sarebbe anche Vasco Rossi. I militari
della Finanza hanno incontrato il cantante nel suo ufficio bolognese: durante il
colloquio, il rocker avrebbe fornito tutte le spiegazioni del caso. Si sarebbe
quindi trattato di uno dei controlli, dovuti all’incrocio fra i dati dei
correntisti sanmarinesi e quelli forniti dall’agenzia delle Entrate’.
(IlSole24Ore)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy