San Marino. Csdl: “Occupazione, bene il rinvio del confronto sui punti spinosi”

Csdl: “Occupazione, bene il rinvio del confronto sui punti spinosi”

La Csdl esprime alcune considerazioni sui lavori dell Commissione finanze che ha adottato il progetto di legge relativo al mercato del lavoro. Bene, per il sindacato,a vere rinviato il confronto sui punti spinosi, anche se la cosa pare essere stata digerita obtorto collo anche dal Segretario di Stato (vedi a destra). Allo stesso tempo, però, il sindacato evidenzia come nella maggioranza si comincino a soffrire diversi “mal di pancia”. Evidenzia il sindacato, poi, la situazione preoccupante e punta il dito verso le divergenze sul deficit, sulle interpretazioni contabili di bilancio economico e finanziario, e su una situazione di elevatissimo debito pubblico che definisce preoccupante. Così il sindacato conferma lo sciopero generale. “Abbiamo seguito i lavori delle Commissioni Consiliari – fanno sapere dalla Csdl il segretario Enzo Merlini e la funzionaria Simona Zonzini – che hanno approvato la riforma del sistema pensionistico e la riforma delle norme sull’occupazione, quest’ultima presentata dal Segretario di Stato Teodoro Lonfernini (…)

Articolo tratto da L’informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy