San Marino. Divieto dei botti, prima lettura per la legge

Perplessità da parte di consiglieri di maggioranza e di opposizione per una misura così perentoria Disponibilità al confronto.

In prima lettura in Consiglio la legge sul divieto per i botti e fuochi d’artificio, salvo circostanze e festività specifiche, progetto di legge che segue l’approvazione di una istanza d’arengo.
La relazione per conto del Segretario Canti, è stata letta in aula dal Segretario Ciavatta: “La proposta di legge introduce disposizioni relative all’impiego di fuochi d’artificio nella Repubblica di San Marino. (…)

Articolo tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy