San Marino. Fondazione Silvana Arbia entra nel pieno dell’operatività

Il 12 febbraio, Giornata Internazionale dei bambini soldato la Fondazione Silvana Arbia ha cominciato ad operare ufficialmente.

Sala piena a Villa Manzoni, dove a tenere a battesimo questo nuovo soggetto giuridico, c’erano accanto alla presidente Mara Verbena, il magistrato Silvana Arbia, da cui ha preso le mosse il progetto, e il vice presidente di Amnesty International Paolo Pobbiati e il Segretario di Stato alla Giustizia Gian Carlo Venturini.

Il tema affrontato è di quelli che fanno male al cuore: bambini rapiti per scopi bellici, guerriglia, terrorismo, mentre le bambine diventano spesso schiave sessuali. Un bambini rapito viene emarginato dalla sua stessa comunità, vede ed è costretto a fare atrocità inenarrabili. Che adulto potrà mai diventare? Difficile quantificare un fenomeno che riguarda Paesi in cui non esiste neppure un’anagrafe.

Leggi il comunicato

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy