San Marino. Green Pass esteso anche a bar e ristoranti

Da oggi si estende il Green Pass, senza è vietato l’accesso a bar e ristoranti

È entrato in vigore questa mattina il decreto anti-Covid numero 197, adottato martedì, che di fatto estende il Green Pass sammarinese anche a ristoranti e bar, che prima erano rimasti esclusi, e riporta l’obbligatorietà della mascherina nelle scuole. (…)

Quindi, a partire dai 12 anni compiuti, occorrerà presentare San Marino Digital Covid Certificate, disponibile sul Fascicolo sanitario elettronico di tutti i vaccinati assistiti Iss; Carta di Vaccinazione AntiCovid-19; certificato anticorpale; certificato di avvenuta vaccinazione; certificato di esito negativo tampone antigenico, per l’accesso a: • cinema, teatri, musei, sale giochi; • attività di somministrazione di alimenti e bevande quali bar, ristoranti, incluse le mense; • bed & breakfast, agriturismi, hotel e strutture ricettive in genere (a partire dal 13 dicembre); • congressi, meeting, convegni e conferenze; • strutture sanitarie (salvo emergenze) pubbliche e private; • manifestazioni sportive e strutture sportive pubbliche e private (per chi abbia più di 16 anni). Invece (una sorta di green pass rafforzato) ai possessori di San Marino Digital Covid Certificate, Carta di vaccinazione anti-Covid e certificato di avvenuta vaccinazione sono riservati: • l’accesso a feste da ballo e discoteche organizzati nei locali sedi di operatori economici che abbiano come oggetto di licenza principale “discoteca, sale da ballo, night club e simili”. Le feste da ballo in locali diversi sono sospese; • la possibilità di occupare tavoli anche oltre le 6 persone in bar, ristoranti e attività economiche con somministrazione di alimenti e bevande al pubblico. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy