San Marino. Il gendarme Mirco Mazzocchi rinviato a giudizio per favoreggiamento. L’informazione

Antonio Fabbri – L’informazione di San Marino: Rinviato a giudizio il gendarme Mazzocchi

Accusa di favoreggiamento perché aiutò, con le famose radioline e non solo, Podeschi e Baruca a comunicare tra loro e con l’esterno. Primo episodio della tangentopoli sammarinese che arriverà davanti al giudice

Arriva il primo rinvio a giudizio nell’ambito della tangentopoli sammarinese. Rinvio a giudizio di uno dei 29 indagati.

Si tratta della vicenda collaterale alla maxi inchiesta, quella che riguarda Mirco Mazzocchi, il gendarme, secondino del carcere, accusato di avere aiutato a comunicare tra loro e con l’esterno Claudio Podeschi e Biljana Baruca. (…)

L’imputazione contestata dal Commissario della legge Alberto Buriani che ha firmato il rinvio a giudizio è favoreggiamento, ai sensi dell’articolo 362 del codice penale sammarinese, continuato e aggravato dal fatto che Mazzocchi è un gendarme e secondino del carcere. Mazzocchi è accusato, con le sue azioni di avere aiutato i due, Podeschi e Baruca ancora oggi in carcere, a sottrarsi alla giustizia. (…)


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy