San Marino. Il tema della moralita’ non è novita’ in Consiglio. Marco Podeschi, UpR

Il dibattito affrontato in Consiglio sul tema della moralità non rappresenta certamente una novità in Consiglio.
Il titolo della discussione di oggi “Dibattito sull’emergere di fenomeni che hanno coinvolto alcuni ambiti politici”- esprime in modo molto diplomatico il senso della discussione – che era partita da un presupposto un po’ diverso.
L’iniziativa del Partito Socialista di avviare un dibattito alla luce di rilevanti eventi che hanno caratterizzato il Paese in questi ultimi mesi, partiva da un concetto che Unione Per la Repubblica ha espresso molto spesso negli ultimi mesi.
La Repubblica di San Marino è attraversata da una profonda crisi economica che il Governo attuale, come lo era chi ha governato fino al novembre 2012 – non è in grado di affrontare e risolvere con successo.
Solo 1 anno fa abbiamo esaminato e discusso in modo anche veemente la legge per il sostegno per lo sviluppo. A distanza di 12 mesi – mi sembra ancora di sentire echeggiare gli interventi dei consiglieri di maggioranza e i membri di governo che con enfasi annunciavano la rinascita del Paese.

Ci credevo poco – anche se come cittadino un poco ci ho sperato. Quando uno stato va male è difficile fare differenze fra maggioranza e opposizione, difficile gioire per le negative condizioni dell’economia, sterile pensare che dalle tragedie di uno stato si possa trarre le proprio fortune politiche.

Leggi l’intero intervento

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy