San Marino. Incontro Ps-Upr: ‘Insieme per la costruzione di una prospettiva solida per il Paese’

Ieri pomeriggio il Partito Socialista, nell’ambito del ciclo di incontri pre-congressuali,  ha incontrato una delegazione dell’Unione per la Repubblica. Dal dibattito è emersa una comune analisi sulla gravità della crisi in cui si trova il Paese e sulla situazione politica.

Da un lato, infatti, c’è il dramma vissuto dalla comunità sammarinese, che non intravvede alcuna luce in fondo al tunnel. Crescita troppo debole, stato di precarietà dei conti pubblici, stretta creditizia e disoccupazione alle stelle, sono gli elementi che saltano immediatamente agli occhi quando si osservano le condizioni generali della Repubblica di San Marino. (…) Al contempo, però, PS ed UPR non possono non rilevare la fragilità dell’attuale quadro di governo. Il consuntivo di quasi metà legislatura è tutt’altro che positivo e ora a rendere le cose ancor più complicate c’è l’estenuante verifica che ha ufficialmente posto sotto esame l’esecutivo. (…)

PS ed UPR sono fortemente preoccupati per un quadro molto negativo che rischia di deteriorarsi ancora di più se la classe politica non intraprenderà, con coraggio e determinazione, la strada delle riforme e del cambiamento. (…) 

Leggi il comunicato congiunto Partito Socialista-Unione per la Repubblica

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy