San Marino, Pubblica Amministrazione. Osla ed Ecso a Valeria Ciavatta, Interni

Risposta delle associazioni Osla ed Ecso a Valeria
Ciavatta
, Segretario di Stato agli Interni sulla efficienza della Pubblica Amministrazione nella Repubblica di San Marino.

 Condividiamo con lei On. le Ciavatta che “Certamente costituisce un cruccio il
fatto che ancora non sia generalizzato l’uso della posta elettronica certificata
la quale, però, è già utilizzata per le relazioni interne alla PA.” Siamo
curiosi di sapere quale standard di riferimento, europeo o internazionale, viene
utilizzato per le relazioni interne alla PA e quale livello di sicurezza e
crittografia tutela queste intracomunicazioni. Condividiamo pienamente con lei:
“L’attuazione delle nuove leggi sammarinesi richiede adempimenti pratici ed
anche un orientamento ai risultati e all’utenza. Dunque un cambiamento di
mentalità e di modus operandi che dovrebbe trovare la collaborazione di tutti.
Siamo consapevoli che ogni riforma richiede tempo e può trovare ostacoli e
complicazioni. A volte anche per le resistenze al cambiamento che gli operatori
oppongono per partito preso o per limiti personali ed organizzativi. Ma ciò non
deve scoraggiare e non deve prevalere la convinzione che il sistema non sia
riformabile. Il sistema è in piena riforma. Così come deve essere riconosciuto
che ciò avviene grazie alle scelte intraprese dalla politica e alla sincera
buona volontà di chi crede nel servizio pubblico.”

Vedi comunicato Osla ed Ecso

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy