sabato 22 giugno 2019 16:50
ESTERI

San Marino a Strasburgo per il Consiglio d'Europa

San Marino a Strasburgo per il Consiglio d'Europa

"La delegazione consiliare sammarinese presso l'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa composta dai Consiglieri Vanessa D’Ambrosio(Capo Delegazione), Marco Gatti e Roger Zavoli prenderà parte ai lavori della III parte della sessione 2019 dell'Assemblea Parlamentare in programma a Strasburgo dal 24 al 28 giugno p.v."

A segnalarlo un comunicato della stessa delegazione, che aggiunge "Il punto saliente di questa sessione estiva sarà il dibattito sul processo decisionale dell'Assemblea concernente le credenziali e le modalità di voto. La delegazione sammarinese darà inoltre particolare risalto alla delicata questione del bilancio del Consiglio d'Europa e dell’APCE.

Durante la sessione, che segna il 70° anniversario del Consiglio d'Europa, si eleggerà il nuovo Segretario Generale dell’Organizzazione. Tra i Candidati anche il Ministro degli Affari Esteri ed Europei della Croazia, Marija Pejčinović Burić, di recente in visita a San Marino.

Tra gli argomenti all'ordine del giorno: il dibattito sull'assassinio di Daphne Caruana Galizia e lo stato di diritto a Malta; il dibattito congiunto sulla cessazione della violenza contro le donne e il raggiungimento della parità di genere, con una dichiarazione del Ministro francese per la Parità di Genere e la Lotta contro la Discriminazione, Marlène Schiappa; la discussione su come porre fine alla violenza contro i bambini, con un intervento del Special Rapporteur delle Nazioni Unite sulla vendita e sfruttamento sessuale dei bambini, Maud de Boer-Buquicchio.

L'Assemblea dibatterà altresì della situazione in Siria, del dialogo postmonitoraggio elettorale con la Bulgaria e dell'omicidio di Boris Nemtsov.

In plenaria interverranno il Presidente del Portogallo, Marcelo Rebelo de Sousa, e il Ministro francese per gli Affari Europei, Amélie de Montchalin.

Fonte: Varie