martedì 12 gennaio 2021 07:53
RASSEGNA STAMPA

Coronavirus, l'Emilia Romagna (per ora) non finisce in zona rossa

Coronavirus, l'Emilia Romagna (per ora) non finisce in zona rossa

“Zona rossa”: il pericolo per ora si allontana

MARCO LETTA - Si allontana lo “spettro” zona rossa automatica per le regioni con 250 contagi ogni 100mila abitanti. Un parametro ipotizzato in vista delle nuove misure di contrasto alla pandemia: il Dpcm è atteso per giovedì. Lo ha assicurato il governatore Stefano Bonaccini dopo un confronto con l'esecutivo. Con un indice di contagio a 1,08 la possibilità “lockdown” non è però scongiurata. (…)

Ieri mattina l'incontro con il governo ha dato un esito rassicurante. Bonaccini (in qualità anche di presidente della Conferenza delle Regioni) e il ministro della Salute, Roberto Speranza, al termine hanno smentito l'ipotesi di far scattare la zona rossa ogni 250 contagi ogni 100mila abitanti. Entrambi hanno concordato su una possibile conseguenza: una misura del genere incentiverebbe i territori a effettuare meno tamponi. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782