Controsenso: si invoca lo stop alla guerra ma il Consiglio boccia l’istanza che chiede una cerimonia annuale per la campana della Pace

Tra le Istanze d’Arengo esaminate forse un po’ frettolosamente nell’ultima seduta consiliare ce n’era una che sembrava calzare a pennello al momento attuale. Purtroppo, con una singolare miopia, il Consiglio ha ritenuto di respingerla. (…) Dopo avere sottolineato che nel 2021 è stata donata anche alla Repubblica di San Marino la Campana della Pace “San Marino Un Peace Bell” dall’associazione culturale sammarinese Issho-Ni San Marino & Giappone, la richiesta era di istituire in Repubblica una cerimonia istituzionale pubblica il sabato antecedente al 21 settembre, sul modello della celebrazione svolta dall’Onu, alla presenza dei Capitani Reggenti, del Segretario di Stato agli Affari Esteri e del Segretario di Stato per gli Affari Interni. (…)

Articolo tratto da L’Informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy