San Marino. Il dr. Gianfilippo Dughera scrive a Cecchetti, unico fesso in Repubblica

Il dr. Gianfilippo Dughera,  esempio di  imprenditoria forense nella Repubblica di San Marino,  ‘Paese
fatto per i furbi e vietato agli onesti
‘, scrive una lettera pubblica a Marino Cecchetti, unico ‘fesso’ in Repubblica

 Mi riferisco ad una mia frase che la stampa pubblicò nel 2010: Paese fatto
per i furbi e vietato agli onesti
.
Ho spiegato più volte che il riferimento
era fatto agli imprenditori stranieri che aprono attività in Repubblica. 
Evidentemente la frase  gli è piaciuta, visto che a sproposito la
cita, così come ha citato una mia lettera personale, inviata nel 2001 al mio
amico e compagno di classe Beppe Grillo
. In quel caso s’inventò il termine”
d’imprenditoria forense”. Adesso, con minore strazio per la lingua italiana, 
può tranquillamente definirmi “imprenditore residente”

Leggi  la lettera del dr. Gianfilippo Dughera a Cecchetti

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy