San Marino. Libera: “La maggioranza perde pezzi”

Libera: “Mancata nomina vertici Trust di scopo, la maggioranza perde pezzi”

Libera, in una nota, rimarca come, quanto accaduto ieri in Consiglio, denoti più di un problema in maggioranza. “In una legislatura oramai arrivata a metà mandato e fino a qui contraddistinta dalla regola dei 39, e cioè dal fatto che l’attuale maggioranza, forte dei suoi 44 consiglieri, ha sempre utilizzato, in maniera autoritaria, la forza dei numeri per approvare leggi qualificate delicatissime senza nemmeno un minimo confronto con le forze di opposizione, tradendo quindi il principio primo di una regola ispirata alla condivisione, qualcosa comincia a non funzionare più come dovrebbe. (…)”.

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy