San Marino. Libera: “L’Iss non si tocca. Si sta demolendo qualcosa che funziona”

Libera: “L’Iss non si tocca. Si sta demolendo qualcosa che funziona”

“L’Iss non si tocca”, è questo lo slogan di due serata che Libera dedica al tema della sanità, il primo stasera in diretta sulla loro pagina Fb e il secondo il  2 febbraio alla sala Montelupo di Domagnano. Lo annuncia in apertura di conferenza stampa Dalibor Riccardi. “Crediamo che la confusione regni sovrana in questa maggioranza – sottolinea – Maggioranza che nell’ultimo Consiglio ha dato uno spettacolo imbarazzante”. Dopo avere sottolineato il momento di forti disagi per la cittadinanza, Guerrino Zanotti afferma “Non crediamo ci sia la volontà di smantellare la sanità pubblica, o almeno lo speriamo, tuttavia c’è una sensazione di forte precarietà che la cittadinanza vive sulla propria pelle. Disorganizzazione e ritardi danno ai cittadini l’idea che la sanità pubblica non funzioni, aprendo così delle vere autostrade alla sanità privata, a cui però possono avvicinarsi solo quelli che se lo possono permettere (…)

Articolo tratto da L’informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy