San Marino. Libera presenta un’interpellanza per chiedere di conoscere tutti i benefit di Bevere e le consulenze date

Questo il testo dell’interpellanza presentata da Libera:

“Il Gruppo Consiliare di Libera

Considerato che la crisi finanziaria impone l’adozione di scelte politiche orientate al contenimento della spesa pubblica;
Considerato imprescindibile salvaguardare i livelli di protezione sanitaria e socio­ sanitaria, riducendo invece le aree di sprechi e di privilegi che possono riscontrarsi anche all’interno dell’Iss;
Considerato doveroso effettuare una ricognizione sulle spese per consulenze e convenzioni sostenute dall’Istituto per la Sicurezza Sociale;

Interpella il Governo per:

conoscere il costo per lo Stato per il contratto di comodato per l’immobile messo a disposizione al Dg Bevere;
conoscere il contratto di locazione del dott. Bevere e di averne copia;
conoscere il costo per la struttura ricettiva di gradimento;
fornire l’elenco di tutti i consulenti e specialisti aventi rapporti con l’I.S.S., suddivisi per personale medico e non e per funzioni svolte;
conoscere il costo complessivo relativo a tutti i rapporti convenzionali attualmente in essere, anche di natura amministrativa;
conoscere tutte le consulenze attivate, specificatamente, dal Comitato Esecutivo dell’ISS dal 1° febbraio 2022, inizio dell’incarico di Direttore Generale del dott. Bevere

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy