San Marino. L’Informazione: “La poltrona è tripla. Raffaeli è anche presidente della IeS SpA”

La poltrona non è solo doppia… è tripla. Il presidente dell’Aass, oltre a essere anche amministratore unico di Carisp Immobiliare Srl, è anche presidente del Cda della Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi SpA

ANTONIO FABBRI – La poltrona non è solo doppia, ma tripla. Emerge infatti un altro incarico in capo all’attuale presidente dell’Azienda di Stato per i servizi, Francesco Raffaeli. Nei giorni scorsi abbiamo dato conto della nomina del giugno scorso a nuovo amministratore unico della Carisp Immobiliare Srl, società immobiliare di proprietà al 100% di Cassa di Risparmio.

Dal registro generale delle società emerge che il presidente dell’Aass, ha un ulteriore incarico, una terza poltrona. Si tratta della presidenza del Consiglio di amministrazione della Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi SpA, brevemente IeS. Una società per azioni che ha come socio di maggioranza la Cabel Holding SpA, che detiene il 58,08% delle quote. La restante parte, per il 41,92% delle quote, è detenuta dall’Azienda di Stato per servizi.

La società – si legge nell’oggetto sociale – ha per oggetto la fornitura e la gestione di servizi riguardanti l’attività bancaria e finanziaria, in particolare lo sviluppo e manutenzione di sistemi informatici e telematici; la progettazione, produzione, acquisto, commercializzazione e noleggio di software, di impianti e di sistemi informatici e telematici; l’assistenza e la formazione del personale; la consulenza, la progettazione organizzativa, gestionale e direzionale; l’assunzione, l’elaborazione nonché l’archiviazione ottica dei dati. La società potrà acquisire partecipazioni ed interessenze in ogni altra società, impresa o ditta anche individuale sammarinese od estera operante nel settore o comunque utile per la realizzazione dell’oggetto sociale, nonché compiere tutte le operazioni finanziarie ed economiche che si prospettino convenienti per la gestione della società”.

Ebbene, nell’assemblea del 14 aprile 2021, si è proceduto alla nomina delle cariche sociali. In quella sede, il presidente di Aass, Francesco Raffaeli che tra l’altro presenziava come legale rappresentante del socio di minoranza, Aass appunto, è stano nominato Presidente del Cda della IeS ed ha sostituito, così, il suo predecessore, Federico Crescentini.

Va detto che non è la prima volta che un Presidente dell’Aass venga nominato anche presidente dell’IeS. Il predecessore, infatti, era appunto Federico Crescentini. Quindi la nomina al vertice di Ies di Raffaeli, presidente Aass in carica in quota Rete, si pone in assoluta continuità con il modus operandi precedente, quanto il presidente di Aass era in quota Adesso.sm.

Va anche detto che prima ancora, invece, presidente del Cda di IeS era l’allora Direttore della Azienda dei Servizi, Emanuele Valli. Ciò non toglie che si tratti della terza poltrona affidata a Raffaeli. Quindi, ricapitolando, nell’agosto del 2020 è stato nominato Presidente dell’Azienda dei servizi; nell’aprile del 2021 designato Presidente del Cda della Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi S.p.a. partecipata al 41,92% da Aass; nel giugno 2022 scelto come Amministratore Unico della Carisp Immobiliare srl, di proprietà al 100% della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino a sua volta di proprietà dello Stato.

 

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino pubblicato integralmente dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy