San Marino. Per Exit bastava che Arzilli mi chiedesse scusa. Marco Severini

Il caso Exit  (trasmissione di La7 sulla Repubblica di San Marino) si sarebbe potuto risolvere subito, secondo Marco Severini, l’immobiliarista che figura nel servizio: sarebbe bastato che Marco
Arzilli
, Segretario di Stato all’Industria, magari a nome dell’intero Governo, gli avesse chiesto scusa.

L’errore principale che ha commesso questo politico è di fermarsi alle
apparenze, fidandosi ciecamente di un Giudice che nei fatti abbiamo visto non
essere all’altezza del suo ruolo. Marco Arzilli è comunque corresponsabile,
perchè non ha guardato il video originale dove il sottoscritto – oltre che
professare la correttezza e la legalità – addirittura gli faceva i complimenti
per le innovazioni che stava portando nel settore rilascio delle
società.
L’errore del Magistrato DI BONA, come un castello di carte che cade,
ha portato all’errore tutti fino ad arrivare alla stampa, la quale non ha
aspettato lo sviluppo della questione, ma si è affrettata ad esprimere pesanti
giudizi su di me – alcuni magari non vedendo l’ora – sprezzanti di odio e di
rivalsa, poi perché non si sa
.

Vedi il comunicato stampa di Marco Severini

 

 


Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy