San Marino, precari Pa. La posizione della Centrale Sindacale Unitaria

San Marino. I sindacati della Centrale Sindacale Unitaria , cioè le federazioni del pubblico impiego di Cdls e di Csdl, prendono posizione sulle modalità con il governo intende eliminare il precariato nella Pubblica Amministrazione.

In merito alla stabilizzazione dei dipendenti precari, preso atto del percorso
svolto nelle settimane passate che ha permesso di individuare alcune soluzioni
migliorative rispetto alle ipotesi iniziali, gli Organismi Sindacali hanno dato
mandato di procedere nel confronto con la controparte, in modo da definire i
criteri e gli aspetti che ancora richiedono ulteriori approfondimenti, sulla
base dei dati che dovranno essere forniti dagli uffici competenti. Rilevano in
particolare che dovranno essere individuate soluzioni eque e uniforme per tutti
i dipendenti
.

Vedi comunicato stampa Csu


Vignette
di Ranfo

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy