San Marino. Traffico di abiti falsi: scatta una denuncia

Oltre cinquanta capi di abbigliamento contraffatti e pronti per essere venduti.

Dopo quattro mesi di indagini, gli uomini della Guardia di Rocca, su mandato del commissario della legge Elisa Beccari, nei giorni scorsi hanno perquisito un’attività economica di Dogana nella quale hanno trovato e sequestrato 53 capi di abbigliamento contraffatti di noti brand italiani e stranieri. L’attività investigativa la scorsa estate era partita con il tracciamento di spedizioni postali rese possibili grazie alla collaborazione delle forze dell’ordine sammarinesi con enti stranieri e italiani e anche, in alcuni casi, con i produttori. (…)

Articolo tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy