Violento incidente al confine di Dogana a San Marino, è il secondo in 15 giorni

Nel pomeriggio di oggi un furgoncino con targa sammarinese, mentre si immetteva in via Dogana, si è scontrato con un’autovettura con targa italiana.

Alla guida dell’auto, una Peugeot 3008 Gt, che procedeva verso il confine con San Marino, si trovava un giovane, che viaggiava insieme a due donne.

L’auto è stata gravemente danneggiata dall’impatto mentre il furgone, che era senza carico, ha fatto un giro di 360° su se stesso, riportando alcuni segni sulla fiancata destra.

L’incidente non ha provocato feriti. Sul posto sono intervenute due squadre dei Vigili e una volante della Polizia di Stato per ricostruire la dinamica.

Quindici giorni fa, nello stesso tratto di strada, si era verificato un altro incidente con la stessa dinamica di quello odierno.

Già in quella occasione i residenti hanno rimarcato la pericolosità dell’incrocio e ricordato le segnalazioni agli organi preposti.

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy