venerdì 6 settembre 2019 16:13
VALORI MINIMI VERSO I 12/13 GRADI IN CITTÀ LA PROSSIMA SETTIMANA

San Marino. Meteo: l’estate è alle spalle, fase pre-autunnale tra nuvole, rovesci ma anche sole

San Marino. Meteo: l’estate è alle spalle, fase pre-autunnale tra nuvole, rovesci ma anche sole

Ormai l’estate è alle spalle, con l’arrivo della perturbazione che dalla Francia ha portato maltempo su gran parte del centro-nord Italia, l’anticiclone estivo è definitivamente sconfitto. La temperatura ha subito un calo sensibile, e sono ormai un ricordo i valori termici attorno ai 30 gradi di qualche giorno fa. In queste ore si stanno registrando temperature sotto la media su tutta San Marino, al di sotto dei 20 gradi anche durante le ore centrali della giornata a causa del flusso atlantico in quota che porta con se aria fresca instabile.

In questa fase San Marino sarà protetto dall’Appennino e il grosso delle piogge interesseranno il nord Italia e la Toscana. Da noi il tempo sarà variabile, schiarite si alterneranno a annuvolamenti a cui saranno associati veloci rovesci piovosi. La temperatura invece subirà un ulteriore calo, i valori minimi tra lunedì e martedì in città a San Marino si avvicineranno addirittura ai 12/13 gradi, valori ben al di sotto della media stagionale.

La prossima settimana vedrà l’entrata di una nuova perturbazione tra mercoledì e giovedì che potrebbe interessare San Marino con piogge più estese, ma ancora non è chiara la dinamica della perturbazione, se si fermerà sul basso Tirreno seguendo una traiettoria più meridionale o se si porterà verso le regioni centrali d’Italia investendo anche San Marin. Nel prossimo aggiornamento avremo dati più attendili

(immagine elaborata da meteonetwork)