mercoledì 9 ottobre 2019 09:35
RASSEGNA STAMPA

Rete voleva dettare regole inacettabili per MDSI

Rete voleva dettare regole inacettabili per MDSI
Foto di repertorio Rete e Mdsi

Movimento Democratico enuncia la causa del “divorzio” replicando ai due transfughi Gasperoni e Santi e invitandoli ad essere più obiettivi

Comincia a emergere, nella risposta che Mdsi dà ai due transfughi, qualcosa sul perché del divorzio da Rete: “A seguito delle dichiarazioni di Santi e Gasperoni, Movimento Democratico tiene a precisare quanto segue. Abbiamo creato insieme a Rete - scrive MdSi in una nota - il progetto DiM (Democrazia in Movimento) nel quale abbiamo creduto e ci siamo spesi al massimo delle nostre forze (...)

Continua a leggere su L'Informazione di San Marino