martedì 29 dicembre 2020 17:26
FINANZE

San Marino. Prestito ponte: arrivati i 150 milioni dalla Cargill Financial Services

San Marino. Prestito ponte: arrivati i 150 milioni dalla Cargill Financial Services

"Il Governo della Repubblica di San Marino comunica che, a seguito della sottoscrizione dei contratti per il prestito ponte di 150 milioni di euro con la società americana Cargill Financial Services International Inc, avvenuta in data 23 dicembre u.s., si è perfezionata, nella giornata di ieri, l’operazione di finanziamento secondo i termini e le modalità previste contrattualmente".

È quanto si apprende da un comunicato stampa del Congresso di Stato. Libertas aveva per prima dato conto di questo prestito dopo la sua approvazione da parte della Commissione consiliare Finanze ad inizio dicembre. Una "fuga di notizie" contro cui lo stesso Governo ha annunciato di avere presentato un esposto

Tornando alla nota, il Governo "sottolinea l’estrema importanza dell’operazione appena conclusa, la quale consentirà allo Stato di sostenere l’economia del Paese, rilanciandone il tessuto socio economico, nonché di supportare, tramite la previsione di specifiche forme di ristoro, quelle attività che risultano essere state maggiormente colpite dalle misure restrittive adottate per contenere e mitigare gli impatti negativi prodotti della pandemia tuttora in corso".

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782