martedì 20 luglio 2021 14:06
SINERGIE

San Marino. C'è l'intesa tra Cons, Aslem e segreterie Sport-Cultura

San Marino. C'è l'intesa tra Cons, Aslem e segreterie Sport-Cultura

È stato firmato questa mattina il Protocollo d’Intesa triennale tra la segreteria di Stato per il Lavoro e lo Sport, la segreteria di Stato per la Cultura e l’Istruzione, l’Associazione sammarinese per la lotta contro le leucemie e le emopatie maligne e il Comitato olimpico nazionale della Repubblica di San Marino.

Lo annunciano in una nota congiunta le segreterie di Stato per il Lavoro e lo Sport e per la Cultura e l'Istruzione.

"Gli ambiti del Protocollo d’Intesa sono l’educazione alla salute e al benessere; la sensibilizzazione alla donazione di midollo osseo e di cellule staminali emopoietiche e l’informazione e la formazione sulle problematiche connesse rivolte prevalentemente a docenti, studenti, atleti e personale sportivo; la ricerca e lo studio di iniziative che favoriscono la pratica del volontariato finalizzate a progettare, in collaborazione con gli educatori scolastici, educatori sportivi, Aslem, i ragazzi e gli atleti, percorsi mediante i quali sperimentare e valorizzare competenze trasversali alle singole discipline, relative all’educazione, alla salute e alla responsabilità sociale; la collaborazione e l’accoglienza, previa sottoscrizione di convenzioni stipulate tra Aslem, Cons e istituzioni scolastiche, di studentesse e studenti per la realizzazione di percorsi trasversali", riporta il comunicato istituzionale.

Teodoro Lonfernini, segretario di Stato per il Lavoro e lo Sport, afferma: “Sono molto felice di aver sottoscritto questo protocollo che ha messo in sinergia differenti realtà del nostro territorio, le istituzioni, la scuola e la vostra associazione. Offriamo alla nostra comunità un ottimo servizio".

Andrea Belluzzi, segretario di Stato per l’Istruzione, dichiara: “La scuola è un luogo in cui si vogliono portare messaggi positivi e importanti oltre a quello della didattica. I valori che la vostra associazione rappresenta sono alti e irrinunciabili e devono trovarvi certamente spazio”.

Gian Primo Giardi, presidente del Comitato olimpico nazionale sammarinese, asserisce: “Lo sport rappresenta la seconda agenzia educativa dopo la scuola. Organizziamo manifestazioni durante le quali il vostro messaggio di sensibilizzazione può trovare diffusione e radicamento. Abbiamo già informato tutte le Federazioni di questa iniziativa, alle prossime riunioni vi coinvolgeremo perché possiate dare un messaggio diretto ed essere ancora più incisivi".

Patrizia Cavalli, presidente dell'Associazione sammarinese per la lotta contro le leucemie e le emopatie maligne, dice: “Abbiamo raggiunto un risultato grandioso oggi, è la prima volta che sottoscriviamo un protocollo simile. Abbiamo bisogno di voi, delle istituzioni e dei giovani che devono salvare vite. Il nostro obiettivo è questo, iscrivere più giovani possibili nel registro mondiale per salvare il maggior numero di vite".

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782