mercoledì 1 novembre 2017 05:25
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Minniti: questura e rinforzi

Rimini. Minniti: questura e rinforzi

Andrea Gnassi: un salto di qualità atteso da anni al passo dei grandi cambiamenti che il territorio ha già fatto

RIMINI. Corriere Romagna: Ieri incontro a Roma / Il patto col ministro nuova Questura e più agenti a Rimini / Il titolare dell’Interno annuncia che verrà in Riviera a Natale per firmare un innovativo accordo per la sicurezza: vecchie questioni irrisolte da anni, stabiliti tempi certi

(...) Ieri mattina Gnassi ha incontrato il ministro Minniti. Diverse le questioni da affrontare e tutte ben note. Il trasferimento della nuova sede della Questura in via Ugo Bassi, pronta da oltre 10 anni ma mai operativa a causa di un contenzioso senza fine tra Stato e privato realizzatore. Il passaggio di categoria della Questura riminese, un innalzamento dalla fascia C alla fascia B che porterebbe incrementi strutturali e permanenti di mezzi e di organico per la Polizia. «Elemento, quest’ultimo, decisivo – recita una nota di Palazzo Garampi –per una realtà particolare come l’area riminese (340mila residenti ma oltre 25  milioni di presenze turistiche all’anno) per cui l’attuale classificazione
risulta inadeguata alle caratteristiche e alle specificità del territorio».
(...) 

In sintesi: i programmi di riqualificazione urbana (come il bando delle periferie), gli atti amministrativi che porteranno entro il 2019 nuovi organici di polizia, il  ompletamento delle procedure per il trasferimento entro il 2019 nella nuova “Citta - della della Sicurezza” in via Ugo Bassi della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, della Polizia Stradale. Questo e altro verrà convogliato nel Patto sulla sicurezza. (...)