martedì 5 dicembre 2017 08:37
RASSEGNA STAMPA

Rimini. "Ho strappato quella ragazza alla morte Il suo abbraccio è la medaglia più bella"

Rimini.

Grazia Buscaglia - Il Resto del Carlino : «Ho strappato quella ragazza alla morte Il suo abbraccio è la medaglia più bella» / Premiato il vigile del fuoco: salvò una giovane travolta dalla piena del fiume

RIMINI. «HO ANCORA negli occhi quell’immagine, nonostante il buio ed il freddo: una ragazza sul tetto della sua auto, in mezzo ad un mare di acqua e di fango che la stava per sommergere». Lui, Francesco Cremoni, 43 anni, di professione vigile del fuoco, a questo tipo di interventi è abituato. Ce l’ha impresso nel dna salvare le vite degli altri. Suo padre è stato, prima di lui vigile del fuoco ed anche suo fratello è nel corpo. Cremoni è uno dei tanti eroi di tutti i giorni, le cui gesta però non vengono spesso alla ribalta. Ma quel 12 novembre di un anno fa il pompiere riminese difficilmente lo dimenticherà. A lui deve la vita una 27enne lombarda che era arrivata a Coriano a trovare il fidanzato. E proprio per quel salvataggio di un anno fa, ieri mattina, in occasione di Santa Barbara, la santa patrona dei pompieri, Cremoni è stato premiato con la medaglia al merito di servizio (...)