martedì 16 luglio 2019 08:34
RASSEGNA STAMPA

Finisce in carcere un senegalese per tentata estorsione

Finisce in carcere un senegalese per tentata estorsione

Ruba un’auto e poi chiede il riscatto

Ruba un’auto e poi chiede 1.600 euro di riscatto per restituirla. Il proprietario però non si piega, chiama i carabinieri e per il mancato estorsore si sono aperte le porte del carcere di Pesaro. In cella è finito un senegalese di 28 anni, residente nel riminese, che oltre al reato di tentata estorsione deve rispondere anche di detenzione di droga a fine di spaccio: 9 grammi di eroina. (…)