martedì 13 ottobre 2020 08:16
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Il virus sale in cattedra: maestra infetta al nido

Rimini. Il virus sale in cattedra: maestra infetta al nido

Il virus sale in cattedra Maestra infetta al nido


Contagiata da un parente: scatta la quarantena per i bimbi dell’asilo di Misano Positivi anche un prof dell’Itis e tre alunni delle medie, oggi tamponi per 200


Non si ferma la curva dei contagi tra studenti insegnanti delle scuole. Ieri sono emersi altri cinque casi di positività in altrettante scuole, e per la prima volta il virus è entrato al nido. Tamponi e quarantena per i piccoli del nido comunale di Misano, in seguito al contagio di un’educatrice (che ha contratto il virus in famiglia). «Ieri i bimbi sono rimasti a casa e dovranno restare in isolamento per alcuni giorni – conferma l’assessore alla scuola Maria Elena Malpassi – Già oggi eseguiranno il tampone». L’educatrice contagiata aveva fatto il test sierologico a inizio anno, risultando negativa. E’ in quarantena anche un dipendente del settore scuola che ha avuto contatti con lei. Contagiato anche un docente all’Itis Leonardo da Vinci - Belluzzi, dove si sono verificati già altri casi di positività tra gli alunni. Qui niente quarantena, ma i ragazzi di tre prime e di una terza (le classi del docente) stamattina faranno i tamponi a scuola, presso il laboratorio mobile dell’Ausl (...)

Articolo tratto da Resto del Carlino

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782