Casa di riposo, Demos: “Disorganizzazione perdita di buonsenso e di umanità”

Il neonato movimento pone l’accento sulla recente protesta dei familiari per i quali sono state nuovamente sospese le visite agli anziani.

“L’Eccesso di precauzione e la disorganizzazione possono portare alla perdita del buonsenso e dell’umanità”. Lo dice Demos, riflettendo su quanto sta accadendo al Casale “La Fiorina” con la nuova sospensione delle visite che ha mosso la protesta dei familiari. “Il “Casale la Fiorina” sospende ancora una volta le visite dei familiari – ricostruisce Demos – mentre si registra un nuovo focolaio di contagi anche al Colore del Grano. Per gli ospiti di queste strutture, le interazioni con il mondo esterno si fermano ancora una volta. Il reparto di Pediatria si trova in difficoltà a seguito dello spostamento di tre infermiere al reparto di isolamento Covid e con un organico medico già ridotto. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy