È scontro aperto sull’allevamento di polli in Valmarecchia

Sull’allevamento di polli è scontro aperto, sindaci confinanti con posizioni opposte. Zanchini di Novafeltria aderisce al comitato del No, Fattori di Maiolo difende il progetto e smentisce che lo sfruttamento delle falde del fiume Marecchia sarebbe triplo

CARLA DINI – È scontro aperto sul polo avicolo, mentre fioccano colpi di scena e “j’accuse”. Il primo cittadino di Novafeltria, Stefano Zanchini, aderisce al comitato contrario all’insediamento, mentre il sindaco di Maiolo ribadisce: “Nessuno sfregio alla Valmarecchia”. (…)

Articolo tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy