L’Informazione di San Marino, Marino Cecchetti: “Giustizia, ancora sorprese”

L’Informazione di San Marino. Marino Cecchetti: “Giustizia, ancora sorprese”

MARINO CECCHETTI – L’8 settembre scorso si è avuto modo di assistere alla prima udienza del processo in cui sono coinvolti – tutti assieme! – un giudice del Tribunale, un ex Segretario di Stato e due giornalisti. Tante le costituzioni di parti civili. Fra cui quella della “Eccellentissima Camera”, affidata a professionisti dell’Avvocatura dello Stato affiancati – su decisione del Governo –  dagli avvocati Gabriele Marra e Alberto Selva con spese  … ‘di tutto rispetto’.

Marra non è del foro di San Marino. Un caso eccezionale? No. Prassi ormai consolidata. E, a quanto pare, senza obiezione alcuna da parte di chicchessia. Insomma è ‘normale’ che i Governi sammarinesi decidano di affiancare gli addetti dell’Avvocatura dello Stato con professionisti non del foro sammarinese. Perché ne parliamo?

Il 26 ottobre scorso – in materia – è scoppiato un caso che ha fatto molto clamore per l’ammontare della somma che il Governo ha stanziato: oltre duecentomila euro. Esattamente €227.168,75. A beneficiarne l’avvocato Moreno Maresi – foro di Rimini – incaricato di aggiungersi ai professionisti dell’Avvocatura dello Stato in un processo del settore bancario. A rendere noto il tutto, un partito di opposizione, Libera, che ne ha fatto oggetto di una interpellanza: quali sono stati i criteri in base ai quali è stato scelto il professionista? Come si giustifica una spesa così grande in un periodo tanto difficile per lo Stato? Nessun accenno all’attribuzione dell’incarico a un ‘esterno’.

A noi continua a meravigliare il fatto che i nostri governanti, per tutelare gli interessi dello Stato in procedimenti giudiziari presso il nostro Tribunale, a rinforzo della Avvocatura, un ufficio costituito ad hoc, decidano di avvalersi di professionisti non del foro sammarinese.

 

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino pubblicato integralmente dopo le 22

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy