Nuovo crac, Compagnia Sammarinese di assicurazione in liquidazione coatta

Nel quasi generale disinteresse, dopo l’amministrazione straordinaria, il Coordinamento della Vigilanza della Banca Centrale della Repubblica di San Marino, “ai sensi degli artt. 78 e 85 della Legge n. 165/2005 e successive modifiche, su istanza del Commissario Straordinario e previo parere favorevole del Comitato di Sorveglianza”, ha disposto lo scorso 24 giugno la revoca dell’autorizzazione all’esercizio di attività riservate e la liquidazione coatta amministrativa di Compagnia Sammarinese di Assicurazioni S.p.A. in amministrazione straordinaria, provvedendo altresì a nominare il Commissario Liquidatore ed i componenti del Comitato di Sorveglianza. Commissario Liquidatore, l’avvocato Alessandra Greco; Componenti del Comitato di Sorveglianza gli avvocati Nazzareno Bugli e Alberto Selva e la dott.ssa Manuela Graziani.

Un altro crac, dunque, questa volta in ambito assicurativo, ma che potrebbe pesare anche questo su
diversi risparmiatori che avevano acceso polizze di risparmio con la Csa.

 

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino pubblicato integralmente dopo le 23

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy