San Marino. Consiglio Grande e Generale, resoconto seduta 16 settembre 2022

CONSIGLIO GRANDE E GENERALE, SESSIONE  13-16 SETTEMBRE

-VENERDÌ 16 SETTEMBRE- 

Il Consiglio Grande e Generale è tornato a riunirsi oggi pomeriggio per celebrare l’Elezione dei Capitani Reggenti per il semestre 1° ottobre 2022 – 1° aprile 2023, e concludere così la sessione dei lavori. Dopo l’espressione dell’Aula, come da cerimonia, il Segretario di Stato per gli Affari Interni Elena Tonnini ha dato l’annuncio della designazione alla più alta carica dello Stato di Maria Luisa Berti e Manuel Ciavatta.

Per Maria Luisa Berti, consigliere del gruppo “Noi per la Repubblica”, si tratta del suo secondo incarico da Capitano Reggente, ricoperto già nel semestre 1° aprile 2011-1° ottobre 2011. Classe 1971, libera professionista (avvocato), Berti ha alle spalle una lunga esperienza in Consiglio Grande e Generale, in cui è entratà per la prima volta nel 2001. Al debutto nella più alta carica dello Stato è invece Manuel Ciavatta, classe 1976, vice segretario del Pdcs, alla sua seconda legislatura da consigliere (già membro del Consiglio Grande e Generale dal 2012 al 2016), di professione docente di fisica e tecnologia e presso il Centro di Formazione Professionale e di educazione tecnica alla Scuola Media di Fonte dell’Ovo.

Alla cerimonia di insediamento dei Capitani Reggenti, il 1° ottobre prossimo, sarà Marija Pejcinovic Buric, segretario generale del Consiglio d’Europa,  a ricoprire il prestigioso incarico di Oratore ufficiale.  

San Marino News Agency

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy