San Marino. I Reggenti a Perilli e Berti: “Avete onorato il nostro Paese”

“All’indomani dell’argento olimpico conquistato a Tokyo dagli atleti sammarinesi Alessandra Perilli e Gian Marco Berti nel trap mixed team gli Eccellentissimi Capitani Reggenti Gian Carlo Venturini e Marco Nicolini desiderano congratularsi con i due campioni per l’impresa storica compiuta.

Il giorno precedente – si legge in una nota -, la Perilli si era messa al collo la medaglia di bronzo nella finale di trap individuale, la prima della storia della Repubblica di San Marino ai Giochi Olimpici.

“Avete onorato il nostro Paese e l’intero movimento sportivo sammarinese. Vi giunga da nostra parte un ringraziamento emozionato e intenso, riflesso di quello di un’intera cittadinanza che vi ha seguito con affetto, sostegno e ammirazione. Ci avete fatto immensamente gioire, le vostre medaglie sono un premio tanto ambito quanto meritato. Certamente non dimenticherete questa esperienza che vi avrà arricchito anche sul piano umano. Il coraggio, la passione e i sacrifici che avete dovuto affrontare per raggiungere questi obiettivi e che vi hanno consentito di esprimere le vostre capacità, vi serviranno per il prosieguo della vostra attività, della vostra carriera sportiva e per lasciare un messaggio ai tanti giovani sammarinesi che potranno seguire le vostre orme e impegnarsi nel percorso dello sport.”

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy