San Marino. Il collegio nato da un testamento / 3

Una delle più prestigiose istituzioni della Repubblica, il Collegio Belluzzi è alle origini della moderna scuola sammarinese

DAVIDE PEZZI. Abbiamo visto nella prima puntata di questa storia, che il 13 luglio 1881 il Consiglio Principe e Sovrano delibera la soppressione dell’istituto noto come Collegio o Congregazione Belluccia o Belluzzi, annettendo allo Stato tutti i beni e il patrimonio dell’istituto appena soppresso. La stessa legge istituisce “un Collegio Convitto secolare con pubbliche scuole elementari, ginnasiali e liceali”, e specifica che si chiamerà Collegio Belluzzi; la sede ufficiale del Collegio sarà l’edificio Ancaiani-Angeli, noto oggi come Palazzo Begni. (…)

Articolo tratto da L’informazione di San Marino

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy