domenica 21 luglio 2019 08:03
RASSEGNA STAMPA

San Marino. «Frutta e verdura troppo salate»

San Marino. «Frutta e verdura troppo salate»

«Frutta e verdura troppo salate»

Il sindacato confronta i costi con il quelli del circondario

«I PREZZI di frutta e verdura a San Marino sono troppo cari rispetto al circondario». Questo, in sostanza, quello ribadito dalla Centrale sindacale unitaria all’interno di quella ‘battaglia’ dei prezzi che sul Titano è in atto ormai da più di qualche settimana. Il sindacato nei giorni scorsi ha incontrato i rappresentanti delle associazioni di categoria «per affrontare la problematica, più volte sollevata – dicono dalla Csu – dell’aumento dei prezzi dei generi alimentari, rispetto ai quali si è riscontrato che l’enorme divario rispetto al comune di Rimini, è concentrato sul costo di frutta e verdura fresca». Questo, spiega la Csu «conferma anche nei primi mesi del 2019 una tendenza ad un significativo aumento dei prezzi di frutta e verdura fresca, che incide molto all’interno della componente del paniere denominata ‘prodotti alimentari e bevande analcoliche’ rispetto al circondario. Una differenza talmente elevata che non ha giustificazioni, e che va ad appesantire i costi delle famiglie e ad indebolire il potere d’acquisto di salari, stipendi e pensioni. (...)

Tratto da Il Resto del Carlino