San Marino. “Aumenti delle bollette, la questione è tutt’altro che risolta”

“Aumenti delle bollette, la questione è tutt’altro che risolta”

Bollette, la questione non è ancora risolta. E’ emerso ieri in Commissione finanze dove, in comma comunicazioni, la questione è stata nuovamente trattata. “Sulle bollette – ha detto il consigliere di Rf Nicola Renzi – la questione è tutt’altro che risolta e stiamo elaborando proposte. Tuttavia è insostenibile e offensivo quanto fatto dal Segretario di Stato Teodoro Lonfernini e durante la serata pubblica con le accuse all’opposizione perché non ha partecipato. Viene da ridere, se si vuole che si partecipi si invita”. Ha fatto ulteriori considerazioni Eva Guidi, di Libera: “Delle bollette abbiamo parlato tanto, ma c’è confusione assoluta, quando servono risposte specifiche. Nella serata pubblica è stato detto che ci sarà un aumento delle bollette oltre il 30% del gas e l’indicizzazione per l’energia elettrica. Non ci consola che si paghi meno che in Italia. Serve una risposta seria e precisa a consumatori e imprenditori, quanto è più del 30%? (…)

Articolo tratto da L’informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy