Violenza sessuale di gruppo a Borgo Maggiore (San Marino), rinviati a giudizio due giovani

Violenza sessuale di gruppo a Borgo, rinviati a giudizio due giovani sammarinesi

Sono stati rinviati a giudizio i due giovani sammarinesi, poco più che ventenni, che l’11 aprile dello scorso anno si erano resi responsabili di una aggressione a sfondo sessuale nei confronti di una ragazza minorenne, a Borgo Maggiore, sotto i portici. Entrambi sono accusati, riporta San Marino Rtv, di violenza sessuale di gruppo, oltre che, a vario titolo di violenza o minaccia contro l’autorità, inosservanza di ordine legittimo dell’autorità, bestemmia e offesa a pubblico ufficiale. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy