San Marino. Autocarro con targhe false, la Guardia di rocca sequestra il mezzo

L’azione frutto di un controllo svolto sabato scorso

Nella mattina di sabato 27 novembre scorso, una pattuglia della Guardia di Rocca ha controllato un autocarro targato Ucraina per una verifica dei passeggeri e del materiale in esso trasportato. Dalla contestuale verifica dei documenti esibiti dal conducente, i militari hanno riscontrato, a seguito di una accurata verifica della carta di circolazione e delle targhe applicate, la loro falsificazione. Nello specifico, la numerazione della targa risultava essere rilasciata ad altro veicolo immatricolato in Ucraina, invece la carta di circolazione era priva degli elementi di sicurezza oltre alle tecniche di stampa non conformi al tipo di documento.

Da inizio anno la Gdr ha posto sotto sequestro 3 veicoli poiché circolavano con falsa documentazione. In un caso il mezzo era oggetto di furto in Italia poi reimmatricolato in Polonia tramite la modifica del numero di telaio. In ogni circostanza è risultata fondamentale la stretta collaborazione diretta con le autorità dei paesi coinvolti.

 

Articolo tratto da L’informazione di San Marino pubblicato integralmente il giorno dopo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy